1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Atteso un avvio positivo per Piazza Affari, focus su Fiat

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche la seconda seduta del 2012 dovrebbe aprirsi all’insegna dei rialzi dopo il balzo di oltre il 2% di ieri. I broker londinesi vedono l’indice Ftse Mib aprire a ridosso di area 15.500 punti. Gli indici europei ieri hanno inaugurato bene il nuovo anno grazie anche alla risalita degli indici Pmi manifatturieri dei principali Paesi dell’eurozona e del numero record di occupati fatto registrare nel 2011 dalla Germania (+1,3% rispetto al 2010 con il superamento della soglia dei 41 milioni di occupati). Ottimismo sui mercati che ha favorito la discesa dello spread Btp/Bund in area 500 punti base.
Da monitorare in avvio il titolo Fiat dopo che ieri i dati di dicembre sulle immatricolazioni auto hanno evidenziato un calo del 15,3% rispetto al dicembre 2010 con il gruppo torinese che continua a sottoperformare il mercato con un -19,8%. La quota di mercato di Fiat è passata dal 30,1 del dicembre 2010 al 28,51%.