Atteso avvio negativo per Milano, focus su Fiat

Inviato da Redazione il Gio, 05/11/2009 - 08:49
Dovrebbe essere intonata al ribasso la partenza dei listini europei con l'indice Ftse Mib di Piazza Affari visto in area 22.200 punti dopo il balzo del 2% della vigilia. A Milano riflettori puntati su Fiat dopo che il gruppo ha presentato ilo nuovo piano per Chrysler con il ritorno all'utile previsto nel 2011 e un target di 3 mld di dollari di utile nel 2014.
Ieri gli indici azionari statunitensi hanno accolto favorevolmente le parole della Federal Reserve che ha rimarcato come i tassi rimarranno a livelli eccezionalmente bassi ancora a lungo. Nel comunicato del Fomc si legge inoltre che l'attività economica ha continuato a migliorare nell'arco dell'ultimo mese.
Per altri prezzi sulle preaperture dei mercati finanziari visita la sezione: www.finanzaonline.com/cfd
COMMENTA LA NOTIZIA