Attesa per la pubblicazione dell’indice Philadelphia Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata ricca di appuntamenti macroeconomici, in arrivo soprattutto dagli Stati Uniti. Nel pomeriggio l’attenzione degli investitori sarà rivolta all’indice Philadelphia Fed e al Leading Indicator rispettivamente di luglio e di giugno. Occhi puntati anche sul dato relativo alle vendite di case esistenti di giugno che secondo le stime di Bloomberg dovrebbe mostrare un deciso miglioramento a +1,5% rispetto al -1,5% del mese precedente. Il tutto mentre la stagione delle trimestrali procede a ritmo serrato in America e in Europa.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…

Market mover: l’agenda macro della giornata

Giornata ricca di indicazioni. L’agenda macro prevede nel corso della prima parte il Prodotto interno lordo britannico e la stima preliminare sull’inflazione di Eurolandia mentre nella seconda focus sul Pil di Stati Uniti e Canada. Dopo l’avvio delle…