1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

AT&T e IBM lanciano un servizio di cloud computing tra reti aziendali private

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per le aziende che non si fidano dei servizi di cloud computing per paura che i propri dati diventino di pubblico dominio, AT&T e IBM hanno trovato una soluzione: un sistema di servizi su una “nuvola” che utilizzi solo reti private. Lo hanno comunicato le società oggi: il servizio si chiama SmartCloud Enterprise+, ed è accessibile tramite la nuvola di dati attivata con tecnologia Ibm attraverso una rete virtuale privata messa a disposizione dalla compahnia di telecomunicazioni americana. La tecnologia permette di scambiare informazioni tra cloud e cloud, a livello di singole società, senza passare dalla Internet pubblica. Ieri il titolo IBM ha chiuso in calo dello 0,87%, mentre AT&T ha ceduto l’1,38%.