AT&T: Credit Suisse innalza stime e target

Inviato da Marco Barlassina il Gio, 13/07/2006 - 15:15
Credit Suisse rivede le stime sugli utili di AT&T per il secondo trimestre e per l'intero esercizio, procedendo inoltre all'incremento del prezzo obiettivo da 31 a 32 dollari. Determinante nella decisione dell'istituto elvetico è la convinzione che sia la divisione wireless che quella di telefonia analogica di AT&T produrranno un miglioramento dei margini. Le stime di eps per il trimestre salgono da 0,52 a 0,54 dollari, mentre per l'intero esercizio da 2,08 a 2,12 dollari. AT&T riporterà i risultati finanziari il prossimo 25 luglio.
COMMENTA LA NOTIZIA