AT&T annuncia utili in crescita dell'80% e buyback da 10 mld $

Inviato da Marco Barlassina il Mar, 25/07/2006 - 14:05
AT&T ha chiuso il secondo trimestre del 2006 con un incremento degli utili netti dell'80% a 1,8 miliardi di dollari. Al netto degli oneri legati all'acquisizione di Sbc, gli utili per azione sarebbero ammontati a 58 centesimi, contro i 53 centesimi delle stime di mercato. Il fatturato è cresciuto del 53% a 15,8 miliardi. La società telefonica ha inoltre annunciato un incremento del proprio piano di buy back, prevedendo ora di acquistare azioni proprie per 10 miliardi id dollari entro la fine del 2007, con acquisti per 2-3 miliardi nel solo 2006.
COMMENTA LA NOTIZIA