1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Atlantia tiene sopra la parità, a breve si sbloccherà il nodo tariffe

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In un mercato in cui per l’ennesima volta predomina il colore rosso, Atlantia riesce a spuntare un +0,46% a 24,22 euro, collocandosi, seppur com un guadagno così ridotto, tra i migliori dell’S&P/Mib. A tenere su il titolo ex-Autostrade sono le indiscrezioni secondo le quali l’accordo tra le concessionarie autostradali e il Governo sarebbe in dirittura d’arrivo. Pare che la riunuione del Cipe sia in programma per la settimana prossima. Il sistema tariffario per il passato non dovrebbe modificarsi e in cambio i gestori si impegneranno a ritirare il contenzioso con l’Europa. Per gli analisti di Euromobiliare sim si tratterebbe di una ottima notizia per il gruppo che fa capo alla famiglia Benetton, in quanto dovrebbero venire meno i rischi di una modifica della concessione esistente. Per questo la sim ha confermato il giudizio di buy sul titolo, con un target price a 26,9 euro. Del resto in questo modo viene meno una delle maggiori incertezze che pendevano sull’azione e il maggiore ostacolo alla fusione con Abertis.