1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Atlantia, sopra 12,86 euro può evitare ritorni a 12,58

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quadro grafico estremamente complicato per il titolo Atlantia che al momento si trova in territorio neutrale sia per quanto riguarda il breve che il medio periodo. Il forte ribasso di ieri ha indebolito l’azione ma non ha generato segnali negativi, con una chiusura sopra il supporto intermedio a 12,58 euro. Tra questo supporto e la resistenza intermedia a 12,86 euro (dove si trova anche a transitare la media mobile a 14 giorni) Atlantia si muove nella seduta odierna. Per programmare un nuovo attacco alle importanti resistenze di area 13,15 euro, dalle quali il titolo è stato respinto a inizio novembre e a inizio dicembre, il recupero di 12,86 euro appare decisivo. In caso contario ci si può attendere un arretramento di Atlantia verso 12,58 con un rischio sostenuto di violazione al ribasso e conseguenti discese verso 12,40 euro. In area 12,40 risale la trendline rialzista ottenibile dall’unione dei minimi relativi del 9 e 11 novembre scorso. Posizioni short potrebbero essere aperte su tentativi di recupero falliti a 12,86 euro e successivo ritorno sotto 12,75 euro con target 12,58 e 12,50 successivamente. Lo stop loss potrebbe essere posizionato a 12,94 euro.