1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Atlantia, lo scampato pericolo della Robin Tax rimette in carreggiata il titolo

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pur in un contesto grafico ampiamente deficitario nel medio/lungo periodo, Atlantia vede un miglioramento delle indicazioni tecniche nel breve. L’analisi svolta, sviluppata tramite l’osservazione del chart a 30 minuti, mostra infatti come l’apertura odierna abbia permesso al titolo di oltrepassare le resistenze statiche poste a 10,89 euro. Il segnale è avvalorato da un altro elemento tecnico improntato verso uno scenario rialzista: la violazione delle resistenze dinamiche di breve rappresentate dalla trendline discendente tracciata con i top decrescenti del 23 e del 25 agosto. Il minimo odierno, registrato nella prima mezz’ora di contrattazione a 10,80 euro, si è poggiato esattamente su di essa. Ulteriore forza long è data dalle medie mobili a 14 e 55 periodi, incrociate dal basso verso l’alto in occasione della progressione che ha contraddistinto il finale di seduta di venerdì. L’analisi permette di ipotizzare dunque all’implementazione di una strategia long con acquisti a 10,78 euro. Con stop al cedimento di 10,58 euro, il primo target è posto a 11,45 euro mentre il secondo è a 11,75 euro.