Atlantia: nel III trimestre ricavi saliti del 3,4%, utile netto sceso del 41%

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 09/11/2012 - 16:38
Trimestrale a doppia velocità per Atlantia. Il gruppo italiano che gestisce la rete autostradale ha chiuso il terzo trimestre dell'anno con ricavi pari a 1.156 milioni di euro, in rialzo del 3,4% rispetto al corrispondente periodo del 2011, mentre l'utile netto di competenza è sceso del 41% a 193,9 milioni. L'indebitamento finanziario netto a fine settembre è pari a 10.031 milioni, in aumento di 1.061 milioni di euro rispetto al dato di fine dicembre 2011 (8.970 milioni di euro), per effetto principalmente dell'indebitamento apportato dalle nuove società consolidate. Nei primi nove mesi dell'anno il traffico autostradale è diminuito del 7,5% sulla rete in concessione in Italia, mentre le società concessionarie controllate all'estero hanno registrato complessivamente un incremento del traffico del 4,4%.
COMMENTA LA NOTIZIA