Atlantia: nel 2010 stima ricavi ed Ebitda in crescita, -0,4% per il traffico

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Atlantia presenterà oggi a Londra i risultati attesi per il 2010 e gli obiettivi di crescita per i prossimi anni. Il gruppo che controlla Autostrade per l’Italia stima per il 2010 ricavi per circa 3,75 miliardi di euro, in aumento del 7% rispetto al 2009, e un Ebitda pari a 2,28 miliardi, in crescita del 7%. Nel 2010 il traffico ha registrato una flessione dello 0,4% a fronte di un incremento dell’1,3% della componente veicoli pesanti. “Nonostante un quadro macroeconomico che ancora non ha recuperato completamente gli effetti della crisi – ha commentato l’Ad Giovanni Castellucci -, i dati preliminari del 2010 dimostrano che l’impegno del gruppo nel perseguimento degli obiettivi di sviluppo sta producendo risultati di rilievo, in primis nell’avanzamento del piano di ammodernamento della rete in concessione”.