Atlantia, in vista delle vacanze prepara il viaggio long

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 23/12/2011 - 13:40
Se la seduta dello scorso 21 dicembre aveva lasciato dei dubbi sulla bontà della violazione delle strategiche resistenze statiche di area 12,05/12,15 euro, con gli allunghi di ieri Atlantia ha rotto gli indugi: dopo lunghi mesi il titolo è finalmente riuscito a violare al rialzo le resistenze appena menzionate. Era dallo scorso 4 agosto che le azioni erano scivolate sotto detta soglia. L'indicazione è fortemente positiva: l'accelerazione degli ultimi giorni ha di fatto permesso il completamento di una tipica figura rialzista denominata doppio minimo. In un contesto in cui le medie mobili sono tutte incrociate positivamente e in cui il titolo ha violato già lo scorso 30 novembre la trendline discendente tracciata con i top decrescenti del 6 gennaio e del 30 giugno, è quindi lecito ipotizzare l'implementazione di una strategia long con acquisti a 12,10 euro. Con stop posto alla violazione dei supporti presenti a 11,28 euro, il primo target è a 13,70 euro mentre il secondo è a 14,85 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA