Atlantia in rosso a Piazza Affari in attesa del decreto liberalizzazioni sulle concessioni autostradali

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 09/01/2012 - 10:39
Inizio di settimana in rosso per Atlantia a Piazza Affari, dove mostra una flessione di oltre 2 punti percentuali a 12,35 euro. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il governo Monti potrebbe intervenire sul settore autostradale attraverso un cambiamento dei meccanismi di revisione delle tariffe. Si parla di una possibile eliminazione o riduzione dell'indicizzazione al 70% dell'inflazione e di un accorciamento della durata delle concessioni. "E' complesso valutare al momento il possibile impatto su Atlantia, vista la mancanza di dettagli circa i possibili interventi - scrive Intermonte nella nota odierna -. Crediamo che i cambiamento possano riguardare le nuove concessioni, mentre ci sembra difficile una revisione retroattiva di quelle già in essere".
COMMENTA LA NOTIZIA