Atlantia: in netto ribasso a Piazza Affari, per Citigroup è sell

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 10/10/2012 - 12:22
Atlantia paga in Borsa la bocciatura da parte di Citigroup. La banca d'affari ha abbassato il giudizio sulla società a sell dal precedente neutral con il prezzo obiettivo mantenuto a 10 euro. Gli analisti ritengono che la debolezza del traffico in Italia, divenuta strutturale piuttosto che ciclica, possa determinare utili deludenti, con le stime di Citi che sono inferiori del 5,2% rispetto al consensus 2012-2015. "Dopo i recenti forti apprezzamenti del titolo, l'azione sembra sopravvalutata in termini assoluti ma anche in termini relativi se comparata con altre società italiane quali Snam o Enel. Nel settore trasporti preferiamo aziende aeroportuali come Adp e Fraport", conclude il broker. Il titolo sul Ftse Mib è scambiato a 11,98 euro in calo dell'1,88 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA