1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Atlantia chiude il 2007 con utile netto in discesa a 380,7 milioni, buone prospettive per 2008

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Atlantia, riunitosi sotto la presidenza di Gian Maria Gros-Pietro, ha esaminato e approvato il progetto di bilancio d’esercizio 2007 di Atlantia e il bilancio consolidato 2007. L’utile netto di competenza del gruppo nel 2007 si è attestato a 380,7 milioni di euro rispetto ai 665,3 milioni del 2006 e, come si apprende da una nota, tiene conto dei proventi netti dalle attività cessate (le partecipazioni in Autostrade Lombarde e in Pedemontana Lombarda e il ramo d’azienda di commercializzazione dell’acciaio del gruppo Stalexport Autostrady). I ricavi totali consolidati del 2007 sono stati pari a 3.271,6 milioni di euro, in crescita di 130,4 milioni (+4,1%) rispetto ai 3.141,2 milioni del 2006 e, in particolare, i ricavi netti da pedaggio sono ammontati a 2.767,2 milioni di euro, in aumento di 80,9 milioni di euro (+3%) dal dato del 2006, prevalentemente per la crescita del traffico sulla rete autostradale italiana (+2,3%).