1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Atlantia chiude il 2007 con utile netto in discesa a 380,7 milioni, buone prospettive per 2008 – 3

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La posizione finanziaria del gruppo attivo nel settore autostradale presentava al 31 dicembre 2007 un indebitamento netto complessivo pari a 9.241,5 milioni di euro, +296 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2006 (8.945,5 milioni di euro). Depurando tale valore dal debito finanziario apportato da Stalexport Autostrady e da Etc (pari a circa 59,2 milioni di euro) si ha un aumento dell’indebitamento finanziario netto di 236,8 milioni di euro, che beneficia della variazione del valore relativo al fair value degli strumenti derivati di copertura sottoscritti da Atlantia per 96 milioni di euro. E quali saranno i risultati dei prossimi mesi? “In considerazione dell’andamento del traffico nei primi mesi registrato sulla rete autostradale delle società concessionarie controllate, dell’evoluzione tariffaria, dello sviluppo delle attività collaterali e del consolidamento integrale sull’intero esercizio delle società acquisite all’estero nel corso del 2007 – recita una nota diramata da Atlantia – le previsioni economiche per l’esercizio in corso consentono di stimare un andamento migliorativo della gestione rispetto ai risultati dell’esercizio precedente”.