Atlantia, accordo con Cip e Sacyr per acquisto partecipazioni in Cile e Brasile -2-

Inviato da Redazione il Lun, 01/12/2008 - 09:29
L'acquisizione delle partecipazioni nelle società concessionarie cilene e brasiliane oggetto dell'accordo apporta al Gruppo Atlantia, in termini proporzionali e sulla base dei risultati stimabili per il 2008, tenuto conto dell'incremento del traffico registrato in media nei primi nove mesi dell'esercizio (+10,6%), 60 milioni di euro di Ebitda e 418 milioni di indebitamento finanziario netto. Il perfezionamento dell'operazione si concluderà presumibilmente nel primo semestre del 2009, all'esito dell'Offerta Pubblica di Acquisto che CIP promuoverà sulla società Itinere quotata alla Borsa di Madrid.
COMMENTA LA NOTIZIA