1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Atel investirà in Norvegia 200 mln chf per crescere nelle energie rinnovabili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Atel metterà sul piatto circa 200 milioni di franchi svizzeri per crescere ancora nel business delle energie rinnovabili. Dopo gli investimenti realizzati in Svizzera e in Italia, l’azienda leader in Svizzera per i servizi energetici e azionista di Aem (5%) e di Edipower (16%) punta sulla Norvegia, dove investirà circa 200 milioni di franchi nei prossimi sette anni per l’acquisto e la costruzione di piccole centrali idroelettriche. L’obiettivo è quello di avere entro il 2015 un portafoglio con una potenza complessiva di 100 MW e produrre annualmente 475 GWh di elettricità a partire da energia idrica, ecocompatibile ed esente da CO2, ciò che equivale approssimativamente al consumo annuo di energia elettrica di 100.000 economie domestiche in Svizzera.