Astrazeneca rifiuta offerta Pfizer da 117 milioni di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Astrazeneca ha rifiutato l’offerta di acquisizione da 117 milioni di dollari (69,4 miliardi di sterline) lanciata da Pfizer perchè considerata troppo bassa e perchè non rifletterebbe il valore della casa farmaceutica britannica. La proposta, considerata da Pfizer come finale, inoltre rappresenterebbe un rischio per gli azionisti.