Aste Ltro della Bce: per Credit Suisse impatto del 2% sugli utili delle banche nel 2013

Inviato da Massimiliano Volpe il Lun, 27/02/2012 - 16:06
Il Credit Suisse ha reso noto questa mattina le proprie stime in relazione al possibile impatto delle aste di liquidità Ltro triennali organizzate dalla Bce sui bilanci degli istituti di credito europei. Secondo gli analisti si dovrebbe registrare a livello settoriale un incremento del 2% degli utili 2013. L'effetto dovrebbe essere più marcato per le banche italiane e spagnole, pari al +6% e +3% rispettivamente. Valori in calo rispetto alle stime originarie (+7% e +5%) a seguito della flessione degli spread di questi due Paesi.
La nota del Credit Suisse evidenzia inoltre che, secondo il consensus, le richieste all'asta del 29 febbraio ammonteranno complessivamente a 470 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA