Astaldi: utile netto 2010 sale a 63 mln, cedola a 0,15 euro

Inviato da Luca Fiore il Mer, 16/03/2011 - 13:02
Quotazione: ASTALDI
Astaldi nel corso dell'esercizio 2010 ha registrato un utile netto in crescita del 12,8% a 63 milioni, dai 55,9 milioni del 2009, e ricavi che con un +9,2% passano da 1.872,1 a 2.044,8 milioni (44,8% Italia e 55,2% estero). Migliora l'indebitamento, che si riduce a 384 milioni, contro i 421,4 milioni di fine 2009. A livello reddituale, +11,2% per l'Ebitda a 229,2 milioni e +10,1% dell'Ebit a 173,6 milioni. Il Cda ha deliberato la proposta di distribuzione di un dividendo di 0,15 euro per azione, da mettersi in pagamento il 5 maggio 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA