1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Astaldi a testa bassa, doppia bocciatura da parte di Citigroup e Cheuvreux

QUOTAZIONI Astaldi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata difficile per Astaldi a Piazza Affari. L’azione del gruppo di costruzioni si arrende pesantemente alle vendite, lasciando sul terreno l’1,45% a 7,145 euro, colpa di due pesanti bocciature arrivate questa mattina, la prima da parte di Citigroup, l’altra dagli analisti di Cheuvreux. Eppure i conti di primo trimestre sono stati pressochè in linea con le attese degli analisti di entrambe le case d’affari, così come la guidance fissate dalla società in occasione della conference call. Proprio per questo, però, non si attendono soprese positive sul fronte degli utili e, visto che il titolo ha sovraperformato finora il mercato (+29% circa il progresso da inizio anno), gli analisti la hanno downgradata. Nel dettaglio Citigroup ha portato il rating su Astaldi da buy a hold, mantenedo il target price a 7,4 euro, osservando che i rialzi recenti dell’azione sono legati anche alla speculazione di un deal con Impregilo, i cui tempi però sono molto incerti, mentre Cheuvreux lo ha fatto passare da outperform a underperform, lasciando anche in questo caso invariato il prezzo obiettivo a 6,9 euro. Il consiglio del broker francese è chiaro: è tempo di prendere profitto.