Astaldi: siglato contratto in Russia da 2,2 miliardi di euro, balzo del titolo

Inviato da Luca Fiore il Ven, 22/06/2012 - 13:17
Quotazione: ASTALDI
Astaldi, in joint venture con la società di costruzione turca IC Ictas, oggi ha firmato il contratto di costruzione per la realizzazione della tratta di completamento del WHSD (Western High-Speed Diameter), l'anello autostradale della Città di San Pietroburgo. Il valore delle opere da realizzare è pari a 2,2 miliardi di euro (Astaldi in quota al 50%). Il titolo dopo la diffusione della notizia ha registrato un balzo ed attualmente quota in rialzo del 2,96% a 4,87 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA