Astaldi, commessa da 116 mln $ in Perù

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 23/10/2009 - 13:30
Il gruppo Astaldi si è aggiudicato il contratto del valore equivalente a 116 milioni di dollari (60% in quota Astaldi, leader dell'iniziativa), per la realizzazione delle opere civili relative alla centrale idroelettrica di Huanza, in Perù. L'iniziativa, commissionata dalla multinazionale Minera Buenaventura, uno dei principali operatori minerari del Perù, verrà realizzata dal raggruppamento di imprese costituito dalla Astaldi (leader con una quota al 60%) con la maggiore società di costruzioni peruviana, Graña y Montero (40%).
COMMENTA LA NOTIZIA