Astaldi: approvato piano industriale al 2018, utile stimato a 230 milioni a fine piano

Inviato da Luca Fiore il Mar, 24/06/2014 - 16:52
Quotazione: ASTALDI
Utile netto a circa 230 milioni e ricavi sopra quota 4 miliardi di euro (+25 e +10% medio annuo). Questi i cardini del piano industriale del Gruppo Astaldi per il prossimo quinquennio approvato oggi dal Cda della società. Al 2018 il dividendo è visto in aumento annuo del 7% mentre "la stabilizzazione del portafoglio ordini e il più ridotto profilo di rischio degli ordini in esecuzione permettono di confermare un Ebit margin pari a oltre il 9% durante il periodo di piano".

"La sostenibilità di questi obiettivi è garantita dal portafoglio ordini totale che già oggi copre circa il 70% dei ricavi cumulati attesi". A fine piano il portafoglio ordini totale si attesterà a 33 miliardi, con un tasso di crescita media annua del 10%. L'indebitamento finanziario netto di Gruppo si attesterà a 700 milioni circa a fine piano.
COMMENTA LA NOTIZIA