Astaldi: accordi per 5 miliardi di dollari di nuovi progetti ferroviari in Venezuela

Inviato da Redazione il Lun, 05/12/2005 - 12:17
Quotazione: ASTALDI
Astaldi allarga i suoi orizzonti. Oggi è stato siglato un accordo per la cooperazione economica, industriale e finanziaria nel settore delle infrastrutture e dello sviluppo tra il ministro delle Infrastrutture della Repubblica bolivariana del Venezuela, Ramòn Alfonso Carrizales Rengifo, e il sottosegretario di Stato agli Affari Esteri della Repubblica italiana, Giampaolo Bettamio. Ne dà notizia un comunicato della società italiana, spiegando che "l'accordo prevede, che entro 3 mesi si possa arrivare alla firma di un contratto tra IAFE, l'Istituto Autonomo delle Ferrovie del Venezuela e un raggruppamento di imprese italiane, di cui Astaldi detiene una quota pari al 33,33%, per la realizzazione di tre progetti ferroviari del valore complessivo di oltre 5 miliardi di dollari". Le tre tratte ferroviarie interessate dall'accordo sono Charallave Norte-La Encrucijada, La Encrucijada-San Fernando de Apure, Chaguaramas-Cabruta, per un totale di circa 560 Km.
COMMENTA LA NOTIZIA