Astaldi: + 22,5% e +22,2% per ricavi e utile 2009, dividendo a 0,13 euro

Inviato da Luca Fiore il Mer, 24/03/2010 - 12:28
Il Cda della Astaldi Spa ha approvato il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato relativi all'esercizio 2009, che ha evidenziato un utile netto in crescita del 22,2% a 51,5 milioni (da 42,1 milioni a fine 2008) e ricavi totali a 1.869,5 milioni, +22,5% annuo (da 1.525,6 milioni). Il Consiglio ha deliberato di sottoporre all'approvazione dell'Assemblea la proposta di distribuzione di un dividendo a 0,13 euro per azione (stacco 3 e pagamento 6 maggio 2010). Bene i margini, con l'Ebitda margin del 10,9% e l'Ebit margin all'8,3%, a fronte rispettivamente di un Ebitda di 203,6 milioni (+16,4%, da 175 milioni) ed un Ebit a 154,8 milioni (+16,8% da 132,6 milioni). Il patrimonio netto cresce a 378,5 milioni (331,9 milioni di euro a fine 2008) mentre la posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2009 peggiora a -467,1 milioni, dai -389,7 milioni di fine 2008. Al 31 dicembre 2009, il portafoglio ordini si attesta a oltre 9 miliardi, con 2,4 miliardi di nuovi ordini.
COMMENTA LA NOTIZIA