Asta Spagna: esito positivo grazie a buoni livelli di domanda

Inviato da Marco Barlassina il Mar, 17/04/2012 - 10:48
Il Tesoro spagnolo ha collocato titoli di Stato a 12 e 18 mesi per 3,18 miliardi di euro contro un target massimo di 3 miliardi. Il rapporto tra domanda e offerta (bid to cover ratio) è risultato in aumento su entrambe le scadenze rispetto all'asta svoltasi nel mese di marzo. In forte crescita i rendimenti richiesti, pari al 2,62% per i titoli a 12 mesi e al 3,11% per i titoli a 18 mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA