1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Asta Ctz: rendimento scende sotto soglia 1% per la prima volta da introduzione euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tesoro ha assegnato oggi titoli Ctz a due anni (scadenza dicembre 2015) per 2,5 miliardi di euro, al massimo della forchetta prevista che era 2-2,5 mld. Il rendimento di assegnazione si è attestato allo 0,822%, in calo rispetto all’1,031% registrato nell’asta di fine gennaio. Si tratta del rendimento di assegnazione più basso dall’introduzione dell’euro. Sostanzialmente stabile la domanda che è stata di 1,72 volte l’importo offerto contro le 1,78 volte dell’asta precedente.
Assegnati oggi anche Btpei con scadenza 2018 per 1 mld (range offerta era 0,5-1 miliardi) al rendimento medio dell’1,20% dall’1,39% precedente e con bid-to-cover pari a 1,96 (da 1,88 precedente).