Asta Btp: allocato massimo ammontare previsto, rendimento decennale in salita

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 27/09/2013 - 11:33
Rendimenti in ascesa ai massimi da giugno per il Btp decennale collocato oggi. Il Tesoro italiano ha allocato titoli di Stato a media-lunga scadenza per complessivi 6 miliardi di euro, al top della forchetta prevista che era tra 5 e 6 miliardi. Nel dettaglio è stata collocata la terza tranche il Btp decennale con scadenza marzo 2024 per 3 miliardi di euro. Il rendimento di assegnazione del decennale è stato del 4,50% dal 4,46% della precedente asta tenuto a fine agosto. Il rapporto di copertura è stato pari a 1,38 volte dalle 1,51 precedenti. Il Btp a 10 anni presenta una cedola lorda del 4,50%.
Allocati anche 3 miliardi di euro di Btp a 5 anni (scadenza dicembre 2018) con un rendimento al 3,38%, in linea con quello della precedente asta di titoli quinquennali tenuta lo scorso mese. La domanda ha superato l'offerta di 1,43 volte, in miglioramento rispetto al bid-to-cover di 1,22 fatto registrare il mese scorso.
COMMENTA LA NOTIZIA