Asta Bot: attesi rendimenti in lieve ascesa rispetto a minimi storici di un mese fa

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 11/12/2013 - 09:42
L'Italia ha in calendario oggi l'unica asta di metà mese in virtù della decisione di annullare l'asta di medio-lungo termine prevista per il 12 dicembre per mancanza di esigenze di finanziamento. L'asta di Buoni ordinari del tesoro (Bot) a 12 mesi prevede l'allocazione di 5,5 miliardi di euro, quasi 2 miliardi in meno dei 7,475 mld in scadenza il 13 dicembre.
"Nel mercato grigio i BOT 12 mesi tratta circa 59 punti base sopra il tasso Eonia, con un tasso quindi di circa lo 0,74%", rimarcano oggi gli esperti di Barclays nella preview sull'asta odierna. Un rendimento che è circa 5bp superiore a quello medio dell'asta di metà novembre sul titolo annuale che era stato dello 0,688%, pari al minimo storico.
"Il recente aumento dei rendimenti insieme con l'ammontare limitato dell'emissione - rimarca la preview di Barclays - dovrebbero essere importanti fattori di sostegno dell'asta odierna asta di oggi".
COMMENTA LA NOTIZIA