1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Assogestioni, profondo rosso a dicembre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un altro mese in frenata per l’industria del risparmio gestito. Stando ai dati diffusi oggi da Assogestioni, a dicembre la raccolta è stata negativa per 3,2 miliardi di euro e gli asset del settore sono stati pari a 452,5 milioni. Il sistema dei fondi ha tuttavia archiviato il 2010 con una raccolta positiva e superiore a un miliardo. Azionari, bilanciati e flessibili. Questo il trio di prodotti preferiti dai risparmiatori nell’ultimo mese dell’anno. Dall’analisi di Assogestioni emerge che i bilanciati hanno terminato il mese con una raccolta di 399 milioni, mentre per i flessibili è stata pari a 366 milioni. Bene anche gli azionari, che hanno rastrellato 167 milioni. Ancora negativi i fondi hedge che hanno archiviato dicembre con 304 milioni di deflussi. Anche a dicembre è proseguita la fuga dei sottoscrittori dagli obbligazionari: il loro saldo provvisorio è stato di 1,5 miliardi. Ed infine i fondi di liquidità hanno sopportato deflussi per 2,3 miliardi.
I fondi di diritto estero gestito da gruppi italiani hanno fatto confluire nel sistema investimenti per oltre un miliardo di euro.