1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Assogestioni: maggio da dimenticare per i fondi azionari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pesante il passivo della raccolta netta del risparmio gestito a maggio, pari a 5.199,4 milioni di euro, a fronte del rosso di 1.236,5 milioni di euro di aprile. Lo scorso mese ha visto brillare in positivo solo i fondi flessibili, la cui raccolta è passata da 2.306,7 di aprile milioni di euro a 3.777,7 milioni di euro di maggio. Mese da dimenticare invece per gli azionari, con flussi passivi per 3.103,1 milioni di euro, contro un saldo attivo di 654 milioni di euro nel mese precedente, per i fondi liquidità (-3.413,2 milioni di euro contro i -1,470,9 di aprile) e per i bilanciati (-1.413,2 milioni di euro, mentre ad aprile la raccolta era stata positiva per 388,5 milioni di euro). In miglioramento, ma comunque passivo, il saldo dei fondi obbligazionari, passato da -3.603 milioni di euro a 3,413,2 milioni di euro. Sull’intero settore ha inciso in negativo la fuga di capitale dai fondi di diritto italiano, il cui passivo è salito da 5.034,3 milioni di euro a 7.116,3 milioni di euro.