Assogestioni, azionari in decisa ripresa a luglio

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 31/08/2006 - 14:48
Prodotti azionari in recupero nel mese di luglio. Lo si apprende dalla mappa completa del risparmio gestito diffusa oggi da Assogestioni. A luglio, con 22 milioni di euro di raccolta, i prodotti azionari tornano in territorio positivo, con un patrimonio in crescita e pari a 154 miliardi di euro. Positiva per 91 milioni di euro anche la categoria dei non classificati, il cui patrimonio è di poco inferiore ai 173 miliardi di euro. Continua a crescere anche il patrimonio dei prodotti monetari, ora a circa 86 miliardi di euro, grazie anche a flussi pari a +850 milioni di euro. Il patrimonio più consistente è risultato ancora una volta quello dei prodotti obbligazionari, che con 330,5 miliardi di euro rappresentano circa un terzo del totale. Il flusso per questi prodotti a luglio è negativo per 2,7 miliardi di euro. I prodotti bilanciati, negativi nel corso del mese per 2,3 miliardi, detengono un patrimonio di 248 miliardi di euro. I flussi più consistenti sono invece quelli fatti registrare dai prodotti flessibili, che con +1.390 milioni di euro portano il proprio patrimonio a 67,2 miliardi di euro. Ultimi nella classifica per patrimonio gli hedge, che durante l'ultimo mese hanno raccolto 518 milioni di euro, portando il patrimonio in gestione a oltre 25 miliardi di euro. A luglio le SGR gestiscono quasi tre quarti del patrimonio dell'intera industria, con il 71,5% dell'intero ammontare. Il 21,6% è affidato ai gestori esteri, il 4,2% alle Banche, il 2,4% a SICAV e SICAF e lo 0,6% alle SIM.
COMMENTA LA NOTIZIA