Assogestioni, ad agosto patrimonio azionari ancora sotto 150 miliardi

Inviato da Redazione il Lun, 03/10/2005 - 16:42
Il patrimonio lordo dell'industria del risparmio gestito è cresciuto di circa 11 miliardi di euro nel mese di agosto attetandosi a 1.016,497 miliardi lordi (861 al netto della duplicazione degli Oicr di gruppo). Lo ha reso noto Assogestioni nella mappa mensile. Al vertice della classifica si confermano gli obbligazionari con con un patrimonio gestito lordo di 354,906 miliardi di euro e un flusso nel mese di 3.530 milioni (321.555 netti). In seconda posizione si collocano i bilanciati con 212,573 miliardi di euro lordi e 165,782 netti (+1.977 milioni). La categoria residuale dei non classificabili conserva la terza posizione sugli azionari e si porta a 150,500 miliardi lordi e 98,079 netti con un flusso di 201 milioni mentre gli azionari avanzano di 726 milioni a 145,734 miliardi lordi e 132,875 netti. Perdono terreno i monetari (-674 milioni) a 97,574 miliardi lordi e 95,845 netti mentre i flessibili si portano a 37,098 di lordo e 30,851 miliardi di netto con un flusso mensile di 670 milioni. Chiudono gli hedge fund con un flusso lordo di 202 milioni e un patrimonio gestito lordo di 18,112 miliardi di euro (15,960 netti).
COMMENTA LA NOTIZIA