Assicurazione.it conferma: solo il 4% in Italia guida auto verdi

Inviato da Redazione il Mer, 23/03/2011 - 15:14
Le auto ecologiche non sono targate Italia. Stentano a decollare frenate dagli alti costi di acquisto che in media si aggirano intorno ai 35.000 euro, e non sono nemmeno sostenute dall'offerta assicurativa. E così solo il 4% dei privati (stessa percentuale rilevata due anni fa) si mette alla guida di un'auto green. Le cifre vengono comunicate da una ricerca condotta da assicurazione.it, principale broker online italiano, che ha preso in considerazione oltre un milione e mezzo di richieste di preventivi giunte al sito negli ultimi tre mesi. Dati alla mano, solo alcune compagnie dirette premiano le auto meno inquinanti con tariffe più vantaggiose, rispetto allo stesso modello con alimentazione a benzina o diesel; mentre quasi tutte le altre riservano alle auto ecologiche tariffe più basse rispetto ai modelli diesel, ma spesso identiche, se non più care, di quelle a benzina. La panoramica generale sul territorio italiano è variegata: la regione con il maggior numero di auto amiche dell'ambiente guidate da privati è l'Emilia Romagna (7,35%) seguita da Marche (6,69%) e Piemonte (5,24%). Fanalino di coda è la Calabria (1,71%) preceduta a poca distanza da Sardegna (1,79%) e Sicilia (2,02%).
COMMENTA LA NOTIZIA