1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Assicuratori italiani: per Fitch raccolta premi sotto pressione nel 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fitch punta i riflettori sul mercato assicurativo italiano, sostenendo che dal 2009 in poi i gruppi italiani del settore hanno sperimentato alterne fortune, con vincitori e vinti che sono emersi in un processo selettivo naturale in un periodo di stress finanziario. Secondo gli analisti dell’agenzia di rating statunitense la raccolta premi per il 2013 rimarrà sotto pressione visto che la profonda recessione e le misure di austerità in Italia comprimono il reddito disponibile da parte delle famiglie. Nel report diffuso oggi gli specialisti di Fitch sostengono inoltre che “il rischio maggiore per qualità creditizia degli assicuratori italiani è la crisi del debito nella zona euro. E fintanto che lo spread del debito sovrano italiano rimane volatile, la profittabilità degli assicuratori, soprattutto nel ramo vita, resterà volatile”.