Assicurativi Italia: Fitch, crescita e redditività sotto pressione fino a tutto 2013

Inviato da Luca Fiore il Lun, 26/03/2012 - 12:34
La crescita del settore assicurativo italiano e la sua redditività resteranno contenute fino alla fine del 2013 influendo negativamente sulle performance operative. È quanto si legge in una nota diffusa oggi da Fitch Ratings che ha annunciato di aver confermato l'outlook sul comparto assicurativo italiano a "negativo". "La crisi europea continua a rappresentare la maggior sfida per il settore -ha dichiarato Federico Faccio, Direttore Senior del settore assicurazioni- e questo, insieme alla transizione verso il Solvency 2 è probabile che metterà i rating sotto pressione per i prossimi 12-24 mesi".
COMMENTA LA NOTIZIA