1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Assicurativi in territorio positivo, rincuorati da Banca Imi

QUOTAZIONI Allianz
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Carpe diem per gli assicurativi di Piazza Affari. Le testimonial del comparto, baciate dalla rotazione settoriale, continuano a muoversi su livelli interessanti. Bel testa a testa fra Generali in rialzo dello 0,30%, scambiando a quota 23,34 euro ed Alleanza in progresso sempre dello 0,30%, a quota 9,28 euro. Più defilata al momento Ras (+0,03%) a 16,56 euro. Questo scorcio di fine anno avrà un sapore dolce per queste società. Dopo gli anni di magra tutto sta filando liscio, anzi per il meglio a detta degli analisti di Banca Imi. Le compagnie guadagnano sia nel ramo vita, loro tradizionale cavallo di battaglia, sia nel ramo danni grazie, soprattutto alla ritrovata redditività del ramo Rc auto, che da solo rappresenta più del 50% dell’intero segmento danni. E così fioriscono gli utili. Secondo una ricerca di Banca Imi, il primo semestre di Ras, Generali, Alleanza&Co. si è chiuso con profitti in crescita del 27,3%. E il bello deve ancora arrivare. A fine anno, secondo le previsioni degli analisti della banca milanese, il risultato per il secondo semestre sarà ancora più brillante: più 32,4%. Nel 2004 la crescita più consistente sarà appannaggio di Ras con un balzo del 46,3%. Anche Generali metterà a segno un risultato eccellente +35,8%. FonSai avrà un +29,5% e Alleanza +13,2%.