Assicurativi contrastati a Milano, il Csfb ci mette lo zampino

Inviato da Redazione il Mar, 15/02/2005 - 10:31
Quotazione: MEDIOLANUM
Quotazione: RAS
Seduta contrastata per gli assicurativi all'ombra della Madunina. Alleanza scivola a 10,44 euro, in calo dell'1,28%. Generali accusa un ribasso dello 0,54% a quota 24,58 euro. A cavallo della parità si muove Ras (-0,11%), che scambia a 17,58 euro. Si salva solo Mediolanum (+0,37% a 5,90 euro). A mettere alle strette il comparto delle compagnie italiane il Credit Suisse First Boston. Il broker in una nota uscita oggi e raccolta da Spystocks ha rivisto al ribasso il rating su Generali e Mediolanum ad underperform( titolo che farà peggio del mercato) dal precedente giudizio neutral, mentre Alleanza è scivolata al gradino neutral dal rango outperform(titolo che farà meglio del mercato). Gli esperti del Csfb non hanno messo mano ai target price di Generali a 24,5 euro, Mediolanum a 5 euro, Alleanza a 11 euro e Ras a 16,8 euro. Anche se nelle ultime due righe il broker avverte: "rispetto alla settore europeo il comparto assicurativo italiano appare molto costoso".
COMMENTA LA NOTIZIA