Asml, Credit Suisse alza il tp a 18 da 16 euro, confermato rating outperform

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 16/07/2009 - 10:40
All'indomani dei risultati trimestrali migliori delle attese di Asml, l'ufficio studi di Credit Suisse ha deciso di rivedere al rialzo le stime sull'utile per azione (eps) 2009-2011 della società rispettivamente a -0,57 euro, 0,59 euro e 1,19 euro rispetto alle precedenti previsioni pari a -0,60 euro, 0,37 euro e 1,07 euro. Nella nota diffusa oggi gli esperti della banca svizzera hanno confermato la raccomandazione "outperform" sul gruppo olandese di semiconduttori, ma hanno alzato il target price a 18 euro dai precedenti 16 euro. Sempre oggi anche gli analisti di Deutsche Bank hanno corretto al rialzo il prezzo obiettivo, portandolo a 19 euro da 18 euro e reiterando la raccomandazione "buy".
COMMENTA LA NOTIZIA