1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Asm Brescia: “Stiamo seguendo con attenzione la vicenda Edison”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Asm Brescia guarda con attenzione ad Edison. Il portavoce della società interpellato da Spystocks questa mattina conferma che “la società sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione. Stiamo facendo le nostre valutazioni, ma al momento non è stata presa alcuna decisione. Indubbiamente sarebbe un’operazione importante paragonabile all’operazione Electrogen”. Nelle ultime settimane la stampa è tornata più volte a ventilare l’ipotesi che l’idea di punta di Mediobanca, assoldata da Edf per trovare una soluzione, fosse quella di un coinvolgimento delle municipalizzate, come Aem Milano e Asm Brescia. Quest’ultima potrebbe poi funzionare come traino nei confronti di Endesa, della quale è socia nella gestione della prima genco privatizzata, Elettrogen. “Abbiamo colloqui costanti con il nostro partner spagnolo. Ognuno sta facendo le sue valutazioni perché la partnership di cui tanto si parla avrebbe una valenza diversa per ogni soggetto. Per esempio, noi recentemente abbiamo trovato un accordo per la fusione con la Bas. In questo caso le sinergie sono dettate dalle contiguità e dalla possibilità di collegare le nostre reti. Nel caso Edison è diverso”. E appunto tornando ad Edison, sul timing dell’operazione ad Asm Brescia le bocche sono cucite. “Il tempo stringe, ma è un fatto oggettivo non soggettivo. Al momento non c’è nessuna accelerazione da parte nostra. L’accelerazione per trovare una soluzione è prioritaria per EdF ed è dettata dal calendario”, continua il portavoce della società. “Noi stiamo guardando anche ad altre vicende”.