Asm Brescia ingessata, mercato freddino su colloqui con Enia

Inviato da Redazione il Ven, 18/11/2005 - 11:54
Quotazione: ASM
Asm Brescia è ingessata a Piazza Affari. Il titolo della municipalizzata bresciana si muove appena sotto la linea della parità (-0,04%), scambiando a quota 2,57 euro. Si sono svolti alcuni colloqui fra i sindaci dei comuni rappresentati in Enia ed il sindaco di Brescia, per valutare un'eventuale aggregazione con Asm. "Sebbene la vicenda appaia ad uno stadio embrionale, il valore delle sinergie derivabili da una tale operazione non sembra, ad una prima analisi, molto consistente", sostengono gli analisti di Centrosim nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Anche se, come notano gli esperti, "il settore gas, dove Enia, che vanta un forte posizionamento per via della partecipazione nel consorzio Blumet, che si approvvigiona da Edison, potrebbe soddisfare i crescenti fabbisogni di Asm nella powergen, mentre il settore elettrico, dove invece è Asm che potrebbe fornire la rete di distribuzione di Enia".
COMMENTA LA NOTIZIA
divince71 scrive...
Leporello scrive...
ilgattoelavolpe scrive...
 

ASM

Asm?