Asia: Standard & Poor's, il virus ellenico qui non attecchirà, ecco perché -1

Inviato da Micaela Osella il Mer, 05/05/2010 - 10:20
Per restare a galla nel saliscendi dei mercati e non farsi prendere dalla paura, bisogna guardare a Oriente. "I bond governativi targati Asia potrebbero beneficiare dei bassi livelli del debito e dell'espansione dell'economia, a differenza di quanto sta accadendo sulle economie mature che stanno violentemente pagando pegno per l'esposizione alla crisi greca". E' quanto prevede Standard & Poor's. "L'interesse degli investitori per l'Asia molto probabilmente è destinata a crescere ulteriormente e a rafforzarsi", osserva William Hess, direttore della divisione che si occupa dei rating sovrani della regione Asia, in un'intervista rilasciata a Bloomberg News questa settimana. "Rischi diretti di contagio al virus ellenico qui sono limitati". E in effetti per chi non fosse ancora convinto del tutto, basti sapere che come ha sentenziato il Fondo Monetario Internazionale, l'Asia sta sorpassando altre regioni per la prima volta, dando un contributo importante al recupero dell'economia globale.
COMMENTA LA NOTIZIA