Ashraf Laidi (CMC): l’euro si avvia verso il “capitulation selling” -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dubbi sulla capacità dei Paesi periferici di portare a termine le politiche di austerità e l’avversione al rischio stanno conducendo l’euro, ai minimi da 4 anni contro dollaro, verso il “capitulation selling”, una situazione in cui i mercati non trovano più motivi per detenere un asset. Parola di Ashraf Laidi, Chief Market Strategist di CMC Markets.

L’euro ha perso da inizio anno il 14%. Le vendite sulla moneta unica sono partite con i downgrade dei rating sovrani a dicembre e si sono intensificate con l’inversione ad U messa in campo dalla Bce, che ha annunciato, dopo aver escluso questo tipo di operazioni, l’acquisto di bond dell’Eurozona.