1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Ascopiave: preliminari ’06, +13,9% i ricavi mentre l’utile scende del 35,3%

QUOTAZIONI Ascopiave
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ultimo quarter del 2006 con la retromarcia inserita per Ascopiave che ha riportato un utile netto pari a 4,7 milioni di euro, in flessione del 58,3% rispetto all’analogo periodo del 2005. “I risultati trimestrali, come previsto, sono stati influenzati in maniera decisiva dagli impatti negativi sia della stagione invernale particolarmente mite, sia dei provvedimenti tariffari adottati dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas in materia di aggiornamento delle tariffe di vendita applicate al mercato civile”, si legge nella nota della municipalizzata attiva nella distribuzione e vendita di gas naturale. I ricavi consolidati sono scesi a 94 milioni (-7,8%), mentre a livello di redditività l’Ebitda è sceso a 11,3 mln euro (-49,1%) e l’Ebit a 8,4 milioni (- 57 %). Relativamente all’intero 2006, i risultati preliminari evidenziano ricavi consolidati in crescita del 13,9% a 318,1 milioni di euro, nel corso dell’anno sono stati acquisiti 107 nuovi clienti (+105%), mentre i volumi hanno registrato un incremento del 168% attestandosi sui 101 GWh venduti. Al 31 dicembre 2006 l’ebitda si è attestato a 40,4 milioni di euro (-28,1%), con un’incidenza sui ricavi di vendita del 12,7%, l’ebit a 29,2 milioni (-35,4%) e l’utile netto consolidato a 16,2 milioni di euro (-35,3%). A fine 2006 la posizione finanziaria netta risulta positiva per 87,5 milioni di euro. Al netto dei proventi della quotazione (pari a 161,3 milioni), la posizione finanziaria a fine 2006 sarebbe stata negativa per 73,8 milioni di euro, presentando un miglioramento rispetto al 2005 di circa 16,2 milioni di euro.