1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Arte moderna e contemporanea: nuovi record battuti da Christie’s

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli italiani scoprono un animo romantico. In molti, moltissimi hanno infatti partecipato all’asta di arte moderna e contemporea che si è tenuta a Palazzo Clerici. C’è da dire che i pezzi battuti erano importanti. Tanto che “una sala gremita nello storico spazio espositivo di Palazzo Clerici ha premiato una straordinaria asta che realizzato un totale di 9.383.752 di euro, il secondo totale più alto di vendita per Christie’s in Italia”, ha così commentato Mariolina Bassetti, Direttore Dipartimento Arte Moderna e Contemporanea. Una Natura Morta di Giorgio Morandi del 1919 ha realizzato 1.003.650 di euro, confermando la posizione di leader del mercato per le opere di Morandi di Christie’s in Italia. La vendita di stasera ha anche stabilito un record mondiale per un’opera di Giulio Turcato, realizzando 251,175 di euro, e un eccezionale risultato per un’opera su carta di Gino Severini venduto per 411,150 di euro. Anche per il responsabile dell’asta, Cristiano Giulio Sangiuliano si sono visti “entusiasmanti risultati, che seguono gli eccezionali successi delle aste record di New York e dell’asta londinese The Italian Sale, che confermano la stabilità e l’espansione del mercato degli artisti italiani che sono sempre più richiesti sia in Italia che al livello internazionale”.