1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Arrivano le nuove disposizioni di Banca d’italia sui fondi, più trasparenza sui derivati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nelle loro scelte d’investimento i fondi comuni devono accertarsi che i loro asset siano facilmente liquidabili e soprattutto che le esposizioni in strumenti derivati siano tenute sotto controllo con sistemi adeguati di risk management. La Banca d’Italia ha aggiornato le sue disposizioni sugli strumenti finanziari “investibili” nei fondi, attuando una direttiva comunitaria del 2007. Ma soprattutto facendo tesoro dell’esperienza accumulata nella recente crisi finanziaria in cui diversi fondi d’investimento – non in Italia, per la verità – si sono trovati in forti difficoltà o addirittura hanno dovuto sospendere temporaneamente il disinvestimento delle quote, per l’impossibilità di vendere o assegnare un prezzo ad asset divenuti improvvisamente illiquidi.