1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

L’argento supera quota 32 dollari l’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Argento ai massimi dal 1980. Le recenti tensioni geopolitiche hanno riportato negli investitori l’interesse per gli investimenti in metalli preziosi, portando le quotazioni dell’oro a 1.383,5 dollari, quelle del palladio a ridosso degli 850 dollari (massimi da dieci anni) e quelle dell’argento quota 32 dollari (32,05 dollari), a livelli che non si vedevano da 31 anni.

Secondo Deutsche Bank le quotazioni nel 2011 si attesteranno in media a 37,7 dollari l’oncia per salire in quota 50 dollari nel 2012. Più cauta Barclays Capital, secondo la quale nel 2011 il prezzo si attesterà a 29,1 dollari, per scendere a 19,8 dollari nel 2012.