1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Argento: rimbalzo delle quotazioni dopo il tonfo di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rimbalzo per le quotazioni dell’argento. Il derivato con consegna giugno quotato al Comex dopo il -3,54% registrato ieri in questo momento avanza di 1 punto percentuale portandosi a 30,86 dollari l’oncia. Ieri i prezzi sono scesi in quota 30,5 dollari, il livello più basso da metà gennaio.
I dati diffusi da Bloomberg hanno rilevato che il controvalore dell’argento detenuto dagli Etp (Exchange traded products) ieri è sceso a 626,9 milioni di dollari, il livello minimo degli ultimi tre mesi. Nel 2011 la domanda di argento, secondo i dati recentemente diffusi dalla società di consulenza GFMS, è scesa del 3,2% a 1,04 miliardi di once. Si tratta del primo calo dal 2007. Lo scorso 12 aprile il CME Group ha tagliato i margini per negoziare i futures sull’argento al Comex.